Oh Snap!

Please turnoff your ad blocking mode for viewing your site content

img
Home / Ricette / Insalate / Farro d’ Estate

Farro d’ Estate

/
/
/
974 Views

La stanchezza dell’ultima settimana di gravidanza si sta facendo sentire ma per fortuna è arrivata mia mamma in mio soccorso.
Ho deciso quindi di prepararle una bella cenetta , il viaggio Milano – Tel Aviv é stato già abbastanza stancante per lei,carica di ogni provvista Made in Italy per me e mio marito e gli ultimi regalini per il futuro baby boy.
Fa caldo quindi la voglia di cibi freschi e colorati la fa da padrona quindi penso ad una bella insalata di Farro perlato..
Ed ecco qua il mio Farro d’ Estate..

INGREDIENTI (per 2 persone)
150 gr di farro perlato
4 pomodorini pachino
3 pomodori secchi
1 cucchiaio di olive taggiasche o calamata o miste
100 gr di ceci
Mezza cipolla rossa
1 bustina di zafferano
1cucchiaino di zatar
2 cucchiai di olio d’oliva
sale q.b
5/6 foglie di basilico fresco

Per prima cosa vi consiglio di mettere a bollire l’acqua per la cottura del farro perlato.
Nel frattempo tagliate a dadini la cipolla e immergetela in acqua e aceto per una decina di minuti in una ciotolina, questo servirá a renderla più digeribile.
Prendete ora una ciotola abbastanza capiente e mettete al suo interno i pomodori secchi tagliati a listarelle, i pachini tagliati a cubetti, i ceci precedentemente cotti o in scatola, le olive , le foglie di basilico tagliate a listarelle, una presa di sale , lo zatar e 1 cucchiaio di olio d’oliva, aggiungete poi la cipolla precedentemente scolata.
Nel frattempo salate l’acqua in fase di bollitura ,versate il farro perlato e controllate sulla confezione il tempo di cottura.
Prelevate 2 cucchiai di acqua di cottura, metteteli in una tazzina e versate la polvere di zafferano, mescolate con cura.
Scolate il farro, rimettetelo nella pentola e versate lo zafferano sempre mescolando con cura.
Una volta raffreddato incorporate il farro al composto di verdura ,aggiungete un altro cucchiaio di olio d’oliva e regolate di sale.
La vostra insalata di farro è ora pronta per essere mangiata, se volete potete anche metterla un’ora prima di servirla in frigorifero al fine di incorporare al meglio tutti i sapori e la freschezza.
image

Let’s fun
CrispyBimba

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • Linkedin
  • Pinterest

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

It is main inner container footer text